:: Tolentino
:: San Severino Marche
:: I comuni della provincia
:: Sfondi per desktop
:: Sport Locale
:: Meteo
Neve
:: Eventi Sismici
:: Le attività commerciali
:: Numeri Utili


:: Cerco / Offro Lavoro
:: Compro, vendo, scambio


:: Notizie dal territorio
:: I prossimi eventi
:: Guarda lo spot televisivo


:: Le tue foto
:: Link amici
:: Orari FFSS
:: Orario aerop. Falconara
:: Elenco telefonico


:: Richiesta Informazioni
:: Contatta il webmaster
:: Collabora con noi
:: Lascia un tuo commento



Clicca qui, vai a GruppoSIS



Pagine Correlate: Home - Prossimi Eventi
 LA FORMICA NEWS Vai  a Geronimoweb
Tolentino, giovedì 28 giugno 2012
Sognate un matrimonio perfetto... Oggi è realtà con le Wedding Planner formate dalla Confesercenti di Macerata




A quanto pare in Italia ci si sposa di meno, così dicono le statistiche anche se nella nostra provincia e nella nostra regione, i matrimonio hanno più o meno sempre lo stesso trend. Fino a qualche anno fa le nozze erano il rito collettivo di intere famiglie, i compiti e i ruoli erano ben divisi tra genitori della sposa o dello sposo con le spese sostenute in base alla tradizione, ad esempio la famiglia della sposa si faceva carico del corredo, della camera da letto, delle partecipazioni e bomboniere, dell’addobbo e del ricevimento di nozze mentre alla famiglia dello sposo spettavano l’anello di fidanzamento, le fedi, tutte le spese relative alla casa, l’arredamento, il bouquet e il viaggio di nozze.
Oggi si va sempre più alla ricerca di un matrimonio originale, molto curato in ogni singolo aspetto. E allora si vaglia con attenzione la scelta della location, partecipazioni, i fiori, gli addobbi, gli abiti, gli anelli, il fotografo, le bomboniere, l’auto, il catering e stare dietro a tutto non è semplice. Infatti, molto spesso i promessi sposi lavorano, di tempo non ne hanno per un'organizzazione che richiede, energie, competenze e pazienza e un anticipo di mesi, almeno un anno per prenotare la chiesa suggestiva ed il ristorante giusto, oltre a molto denaro. E allora, come avviene da almeno cinquanta anni in America o in Inghilterra, meglio delegare. Anche da noi sempre più novelli sposi scelgono di affidarsi ai professionisti dei fiori d'arancio, un lavoro emergente ma ormai ben noto, quello della Wedding Planner ossia l’organizzatrice di matrimoni.

Percependo questa richiesta da parte del mercato di questo nuovo lavoro, la Confesercenti di Macerata ha inserito nella propria offerta formativa anche questa specifica professionalità che prevede la formazione di questa nuova figura di consulente ad alta specializzazione capace di gestire, in ogni suo aspetto, l’evento “matrimonio”, consentendo agli sposi di avere notevoli vantaggi tra cui il risparmio di tempo e denaro e sapendo di poter contare su una professionista esperta in relazioni pubbliche, marketing ma anche con un certo gusto artistico e con molta sensibilità psicologica, soprattutto utile ad evitare brutte figure o peggio ancora “incidenti diplomatici” tra parenti. Insomma la wedding Planner assiste davvero in ogni frangente aiutando a sdrammatizzare anche quelle che sembrano crisi irrisolvibili. Così che gli sposi possano coronare il loro sogno d’amore, accudito “orde” di ospiti e parenti, tagliato la torta con un coltello che sembra una sciabola, posato per foto con sconosciuti, lanciato il bouquet in direzione della cugina o amica del cuore single... Insomma la giornata più importante della vita passerà gioiosa e indimenticabile... anche grazie alla continua supervisione ed ai consigli azzeccati della oramai vostra amica Wedding Planner!
Al corso, tenutosi a Macerata, nella sede della Confesercenti, hanno partecipato ed hanno ottenuto la qualifica di Wedding Planner: Albanesi Serena di Castelfidardo (An), Borraccini Antonella di Fermo, Carducci Silvia di Corridonia (Mc), Ciccarelli Giulia di Macerata, Galeassi Gloria di Moie di Maiolati (An) Pettinari Eleonora di Tolentino (Mc), Sampaolesi Cristina di Macerata e Urbani Monica di Montecassiano (Mc).

Tutte loro hanno partecipato con entusiasmo al corso di formazione tenuto da qualificati professionisti ed esperti nel loro settore di competenza: Biocchi Aurelio – Abbigliamento;
Bottacchiari Alessio – Ristorazione; Centioni Fabrizio – Fotografia; Eugeni Diana – Musica; Eugeni Renzo – Parrucco; Lumachini Francesca - Aspetti Giuridici; Palazzini Michela – Trucco; Perroni Daniela- Location; Romagnoli Luca- Relazioni Pubbliche, Cerimoniale e Galateo; Samperna Simone - Aspetti Economici; Staffolani Valentina – Comunicazione; Tentella Federica – Scenografia.
Il corso, coordinato da Lucia Biagioli, Lara Mancini, Paola Fratini ed Elisabetta Fraticelli, si prefiggeva l’obiettivo di essere uno strumento operativo in grado di aiutare a capire meglio in cosa consiste l'attività di "wedding planner", con l’intento di fornire ai partecipanti le semplici regole da seguire nella pianificazione e nell'organizzazione di un evento o di una cerimonia “perfetta”. In effetti si sono fornite le basi a chi desiderava fare di una passione una vera e propria professione e che quindi, non può accontentarsi della propria capacità creativa, dell’attitudine organizzativa o della fortuna di avere buon gusto. Chi desidera affrontare la professione in modo serio, deve essere preparato specie negli elementi base delle relazioni pubbliche, della ristorazione, della scelta della location, degli allestimenti e deve possedere quelle conoscenze base di “chic details”.
Al termine del corso le allieve hanno sostenuto una prova d’esame che prevedeva l’organizzazione, in ogni suo aspetto, anche con alcune realizzazioni pratiche, di tre diversi tipi di matrimonio.

Se d’ora in poi vi troverete a partecipare ad un matrimonio da favola... ad un evento emozionante... curato in ogni più piccolo particolare... sapete che sicuramente è merito della professionalità e della creatività delle nostre nuove Wedding Planner... c’è sicuramente il loro “zampino”... e se aguzzate la vista sicuramente le riconoscerete agitarsi, eleganti, dietro un impeccabile sorriso, impegnate con professionalità a trasformare un sogno in realtà!

Comunicato Stampa

Ricerca: Torna all'elenco delle news>>>


La formica è online dal 24/12/1999. Informazioni: info@laformica.com. Domande sul sito: webmaster@laformica.com. Clicca per tornare all'Homepage.