:: Tolentino
:: San Severino Marche
:: I comuni della provincia
:: Sfondi per desktop
:: Sport Locale
:: Meteo
Neve
:: Eventi Sismici
:: Le attività commerciali
:: Numeri Utili


:: Cerco / Offro Lavoro
:: Compro, vendo, scambio


:: Notizie dal territorio
:: I prossimi eventi
:: Guarda lo spot televisivo


:: Le tue foto
:: Link amici
:: Orari FFSS
:: Orario aerop. Falconara
:: Elenco telefonico


:: Richiesta Informazioni
:: Contatta il webmaster
:: Collabora con noi
:: Lascia un tuo commento



Clicca qui



Pagine Correlate: Home - Prossimi Eventi
 LA FORMICA NEWS Clicca qui
Tolentino, giovedì 21 giugno 2012
Precisazioni del sindaco

Diamo diffusione di un comunicato stampa del Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi.

Il PD non pago della sonora sconfitta rimediata nella scorsa tornata elettorale, continua per mezzo di due campioni di autostima quali i consiglieri Comi e Prugni a sciorinare lezioni di tuttologia a chi, contrariamente a loro con umiltà, trasparenza e onestà, competenza e tanto, tanto cuore ha vinto le elezioni e vuol lavorare bene per la Città ponendo tra gli obiettivi primari proprio quello di mettere in chiaro i conti del Comune così come lasciati, per l’appunto, dai maghi di cui sopra.
Hanno ragione, infatti, i due Consiglieri di Minoranza quando dicono che il Comune ha solo tanta carenza di liquidità; basti solo pensare che i soldi arrivati per il Teatro Vaccaj dallo Stato (€ 2.000.000), dall’assicurazione come previsionale (€ 1.500.000), dalla Fondazione Carima (€ 500.000), per un totale di 4 milioni di euro sono finiti, grazie a loro, nel calderone della spesa corrente insieme, per esempio, a € 1.250.000 incassati dalla vendita dei nuovi loculi del 2009 e mai realizzati dalla precedente Amministrazione, per un totale di € 5.250.000.
Così è facile far quadrare i bilanci, rientrare, seppur per il rotto della cuffia, nel patto di stabilità anche e soprattutto grazie alla voce corposa dei residui attivi che è in gran parte relativa ai recuperi Ici e Tarsu le cui percentuali di escussione sono davvero basse.
Oltre a questo il duo Comi – Prugni dovrebbe spiegare perchè si è dato luogo a procedere a sprechi come quelli delle Olimpiadi provinciali per circa € 140.000, al percorso turistico con piastrelle bianche per € 57.000, alla realizzazione della insostenibile rotatoria sopra le piscine, alla realizzazione di una assurda pista ciclabile, per come è stata calata nella viabilità cittadina.
Sulle capacità del giovane Assessore Silvia Luconi non abbiamo dubbi e non dovrebbero averne neanche i signori Comi e Prugni se avessero rispetto nei confronti del prossimo e delle professionalità altrui e se ricordassero il “brillante lavoro”….. del loro assessore al bilancio nella decaduta Amministrazione Ruffini.
A noi spetta andare avanti con determinazione sulle linee programmatiche che ci siamo dati per il bene della Città, alla Minoranza consigliamo di essere più obbiettiva sul passato e più propositiva per il futuro se davvero vuole anch’essa il bene della Città.

Comunicato Stampa

Ricerca: Torna all'elenco delle news>>>


La formica è online dal 24/12/1999. Informazioni: info@laformica.com. Domande sul sito: webmaster@laformica.com. Clicca per tornare all'Homepage.