:: Tolentino
:: San Severino Marche
:: I comuni della provincia
:: Sfondi per desktop
:: Sport Locale
:: Meteo
Neve
:: Eventi Sismici
:: Le attività commerciali
:: Numeri Utili


:: Cerco / Offro Lavoro
:: Compro, vendo, scambio


:: Notizie dal territorio
:: I prossimi eventi
:: Guarda lo spot televisivo


:: Le tue foto
:: Link amici
:: Orari FFSS
:: Orario aerop. Falconara
:: Elenco telefonico


:: Richiesta Informazioni
:: Contatta il webmaster
:: Collabora con noi
:: Lascia un tuo commento



Clicca qui, vai a GruppoSIS



Pagine Correlate: Home - Prossimi Eventi
 LA FORMICA NEWS Vai  a Geronimoweb
Macerata, mercoledì 18 aprile 2012
PROVINCE MARGHIANE IN ASSEMBLEA AD ABBADIA DI FIASTRA

Venerdì 20 aprile l’Unione regione delle Province marchigiane (Upi Marche) terrà la propria assemblea annuale ad Abbadia di Fiastra. Dopo diversi anni, sarà quindi nuovamente il territorio maceratese ad ospitare l’appuntamento con le Province delle Marche. A presiedere i lavori, che avranno inizio alle ore 10 nella sala del centro congressi delle Fondazione Giustiniani-Bandini, sarà il presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari.
L’assemblea prevede adempimenti statutari e l’elezione di alcuni dei componenti gli organi dell’Upi, sia regionale che nazionale, ma soprattutto affronterà la questione più calda e meno chiara del momento: “Il ruolo delle Province nel riordino del sistema istituzionale locale”. Questo è anche il tema centrale dell’incontro che sarà introdotto con una relazione la presidente dell’Upi Marche Patrizia Casagrande. Sono programmati interventi dell’assessore regionale agli enti locali Antonio Canzian, di Alessandro Sterpa, ricercatore di Istituzioni di diritto pubblico all’Università La Sapienza di Roma e di Antonio Saitta, presidente della Provincia di Torino, nonché vice presidente dell’Upi nazionale.
Questa mattina è stata la stessa presidente della Provincia di Ancona e dell’Upi Marche, Casagrande, a presentare i lavori con una conferenza stampa che si è svolta a Macerata, nella sede della Provincia. Erano presenti anche il presidente maceratese, Pettinari e il presidente della Provincia di Pesaro-Urbino, Matteo Ricci.
Tutti hanno sottolineato come l’attuale momento sia quello di maggiore incertezza per le Province italiane, che anche di recente hanno dimostrato di essere centrali su ogni settore dello sviluppo e del governo del territorio. Ricci, inoltre, inte3venuto anche nella sua veste di presidente della Conferenza delle autonomie locali, ha annunciato che a fine mese il ministro Barca riceverà i rappresentanti delle Marche che gli esporranno la grave situazione economica e i problemi relativi ai danni dell'alluvione e della neve. E Pettinari ha aggiunto un altro aspetto critico, cioè il Patto di stabilità. “Limitando di molto la possibilità di dare corso agli investimenti nei lavori pubblici, il Patto finisce – ha detto il presidente della Provincia di Macerata – per frenare lo sviluppo economico e la ripresa dell’economia da tutti auspicata”.

Comunicato Stampa

Ricerca: Torna all'elenco delle news>>>


La formica è online dal 24/12/1999. Informazioni: info@laformica.com. Domande sul sito: webmaster@laformica.com. Clicca per tornare all'Homepage.