:: Tolentino
:: San Severino Marche
:: I comuni della provincia
:: Sfondi per desktop
:: Sport Locale
:: Meteo
Neve
:: Eventi Sismici
:: Le attività commerciali
:: Numeri Utili


:: Cerco / Offro Lavoro
:: Compro, vendo, scambio


:: Notizie dal territorio
:: I prossimi eventi
:: Guarda lo spot televisivo


:: Le tue foto
:: Link amici
:: Orari FFSS
:: Orario aerop. Falconara
:: Elenco telefonico


:: Richiesta Informazioni
:: Contatta il webmaster
:: Collabora con noi
:: Lascia un tuo commento



Clicca qui, vai a GruppoSIS



Pagine Correlate: Home - Prossimi Eventi
 LA FORMICA NEWS Vai  a Geronimoweb
Tolentino, domenica 13 aprile 2008
Parole di carta per... leggere

Il Comune di Tolentino, Assessorato alla Cultura e Assessorato all’Istruzione e gli Istituti Comprensivi “Grandi” e “Lucatelli” promuovono un progetto di lettura denominato “Parole di carta per... leggere”. Gli alunni, i docenti ed i genitori incontreranno lo scrittore Stefano Bordiglioni in due incontri per incentivare la lettura e la passione per i libri.
Questo il programma dell’iniziativa.
Martedì 15 aprile, all’Auditorium San Giacomo, alle ore 10, incontro riservato agli alunni della scuola primaria della Bezzi e della scuola dell’Infanzia Bezzi e Grandi. Alle ore 15 incontro con gli alunni della scuola primaria Grandi e Don Bosco.
Alle ore 18, sempre all’Auditorium San Giacomo, incontro dibattito sul tema “L’importanza della lettura e ruolo delle biblioteche scolastiche”Con l’intervento delle autorità cittadine, dei dirigenti scolastici e di Stefania Monteverde che presenterà il sito “Biblioscuolemarche”. Nel corso dell’incontro verrà comunicato il vincitore del concorso “Un logo per la rete delle biblioteche della provincia di Macerata”. Stefano Bordiglioni incontra i genitori ed i docenti.
Mercoledì 16 aprile fitto programma di incontri con gli alunni della primaria Grandi e Don Bosco e con gli studenti della Primaria e Infanzia della Lucatelli.

Va ricordato che tra i compiti della Biblioteca Filelfo vi è quello di creare e rafforzare nei ragazzi l’abitudine alla lettura fin dalla tenera età e stimolarne l’immaginazione e la creatività.
Tra gli obiettivi che la Biblioteca persegue, per questo 2008, c’è anche quello di incentivare iniziative che tendano alla formazione dei giovani lettori e di rappresentare una risorsa per la Scuola oltrechè un sostegno alle attività scolastiche.
Per questi motivi l’Amministrazione comunale ritiene opportuno collaborare con gli Istituti Comprensivi Grandi e Lucatelli attraverso questo specifico progetto denominato “Parole di carta per … leggere” che ha come finalità principale quella di suscitare il gusto per la lettura e avvicinare gli alunni al mondo della narrativa contemporanea. Tale iniziativa ha come destinatari più di mille alunni della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria con il coinvolgimento anche dei genitori e degli insegnanti e si propone di offrire ai docenti un aggiornamento e un momento di approfondimento metodologico sul tema del piacere della lettura, attraverso la collaborazione con le famiglie e con la biblioteca comunale. Gli incontri prevedono letture animate di brani letterari alternate a canzoni, storie e filastrocche tenuti, dal noto scrittore di testi per l’infanzia Stefano Bordiglioni, i cui libri sono editi da Einaudi, e in un incontro-dibattito destinato ai genitori e agli insegnanti sul tema “L’importanza della lettura e ruolo delle biblioteche scolastiche” che si configura anche come corso di aggiornamento per gli insegnanti.


Comunicato stampa

Ricerca: Torna all'elenco delle news>>>


La formica è online dal 24/12/1999. Informazioni: info@laformica.com. Domande sul sito: webmaster@laformica.com. Clicca per tornare all'Homepage.